Banche Venete Il Sole 24 Ore

Banche Venete Il Sole 24 Ore

23/06/2017 Banche venete, verso bad bank da 20 miliardi
Banca Popolare di Vicenza e Veneta Banca
In totale, una maxi bad company da oltre 20 miliardi di crediti lordi
Per valutare la solidità patrimoniale delle banche vengono impiegati degli indicatori, chiamati ratio. Da alcuni anni il più utilizzato da parte delle Autorità di Vigilanza è il Cet 1 (Common equity tier 1) ratio, il rapporto tra Cet 1 (rappresentato principalmente dal capitale ordinario versato) e l’attività ponderate per il rischio.

Scusate tento di capire:
 Se un imprenditore va in banca a chiedere un prestito e non ha sufficienti garanzie riesce ad ottenerlo?
I piccoli risparmiatori per aprire un conto in banca e versare i propri risparmi deve stare tranquillo perché la banca è controllata dalla Banca d’Italia e assicura che le banche sono aziende serie.
Ora nessuno protesta davanti ad una notizia così assurda come è possibile che solo due banche territoriali hanno creato un importo di 20 miliardi di crediti non buoni? Tutti sembrano contenti. ora interviene la Banca d’Italia, il Governo su autorizzazione della BCE e risolvono il problema.
Cari amici imprenditori questi invece di essere arrestati, per non aver vigilato nulla, stanno preparando un provvedimento per far pagare a Noi cittadini e imprenditori italiani rapinandoci con le tasse,  senza che nessuno sia dichiarato responsabile delle truffe fatte in queste banche.
E’ necessario far capire alle istituzioni e alla politica che gli imprenditori non sono proprio così scemi questa è una dittatura finanziaria gestita da incapaci e truffatori che ci sta schiacciando, dobbiamo metterci insieme creare e imporre un nostro sistema monetario autonomo ed etico.